La mia esperienza con l’Esame Beta Delta VCP6-DCV

Di recente ho sostenuto l’esame beta delta VCP6-DCV. Non avevo mai provato un esame VMware beta in precedenza, quindi non sapevo cosa aspettarmi. Leggendo vecchi articoli sulle versioni precenti mi aspettavo molte domande con grammatica scorretta e formulazioni orribili. Ma, con mia sorpresa, ho affrontato qualcosa di leggermente diverso.

Mi sono seduto e come al solito ho iniziato l’esame. Dopo l’iniziale schermata di benvenuto, che indicava che avrei avuto 75 domande in 125 minuti (95 + 30 minuti di estensione perchè l’inglese non è la mia lingua principale, mi aspettavo qualche sondaggio o introduzione alla beta ed invece mi sono trovato catapultato immediatamente nel test. Circa 50 minuti più tardi ho terminato il mio test con delle buone sensazioni, l’unica brutta notizia è che, per avere il mio risultato, dovrò aspettare 8-10 settimane dopo la conclusione degli esami beta. Questo significa che avrò probabilmente il mio risultato nel pieno dell’estate.

Preprazione dell’esame

Ho iniziato a studiare, come al solito, partendo dall’Exam Blueprint (questa volta non c’è una versione PDF, solo una semplice versione online). Ho anche preparato il mio lab e fatto un po’ di pratica (lo scopo principlae di questo in realtà è preparare l’esame VCIX DCV che voglio sostenere appena possibile una volta rilasciato, ma questa è un’altra storia).

Date uno sguardo molto attento alle nuove funzionalità come la nuova arcitettura di vCenter , il vCSA e gli upgrade paths. Non dimenticate tecnologie come VSAN o vSphere Replication.

…e inoltre non aspettatevi SOLO domande su vSphere 6.0 o almeno non aspettatevi solo domande riguardanti cosa c’è di nuovo in vSphere 6.0. Ho anche trovato alcune domande che sono valide anche per versione più vecchie di vSphere.

Alcuni pensieri

Dal momento che si trattava di un esame beta, avrei apprezzato se ci fosse stata la possibilità di aggiungere alcune note per ogni domanda d’esame. Since this was a beta exam, I would have appreciated if there had been the ability to add some notes for each question on the exam. C’erano alcune domande che beneficerebbero di alcuni feedback utente, visto che gli esami beta sono pensati per verificare realmente gli utenti finali, penso che avere la possibilità di fornire un feedback aiuterebbe molto il processo di beta.

Comunque, manteniamo la calma e aspettiamo il risultato.

2 Comments:

  1. Ciao, com’è andato l’esame alla fine?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.