Flame si autodistrugge

Flame, uno dei virus informatici più pericolosi di sempre, che colpisce alcune aree del Medio Oriente, cambia a sorpresa il suo comportamento. I suoi creatori hanno inserito nel codice un’opzione che permette al programma di “suicidarsi” sui computer in cui non si è installato correttamente così da rendere minime le …

Continue reading

Linux non è più vergine: ecco il primo malware

Prima o poi doveva succedere ed è successo. Nessun sistema operativo è completamente sicuro ed anche per Linux è arrivato il momento di fronteggiare un malware. Da un paio di settimane ormai, precisamente il 12 giugno, è stato annunciato che un popolare pacchetto per le distribuzioni Linux (UnrealIRCd) contiene una backdoor che dà pieno accesso al sistema e permette di eseguire comandi sull’host in cui questo pacchetto è installato.

Continue reading